" in me non c'è che futuro"  (A.Olivetti)

Privato e pubblico devono seguire la stessa strada : un grande progetto economico e sociale capace di porre l'uomo al centro di ogni interesse.  Adriano Olivetti ha tracciato un percorso che dobbiamo soltanto aggiornare nelle modalità ma che centra perfettamente il punto: occorre ripartire dalle Comunità. 

Olivetti decise di costruire fuori dai partiti. Oggi è necessario costruire nelle strutture affinché il messaggio arrivi a tutti, consentendo ad ogni cittadino di essere attore principale del destino della sua Comunità.


Se saremo in grado di integrare pubblico e privato, nel pieno rispetto di ruoli e funzioni in ogni Comunità, avremo posto adeguate premesse per il consolidamento del c.d. "Diritto alla felicità"

Chi sono 

Sono uno studioso delle dinamiche territoriali, un uomo di associazionismo ma anche d'impresa.  Da sempre mi occupo di Alta Formazione come Docente a Contratto di Università Pubbliche e Private nelle tematiche dell'Organizzazione Aziendale e del Management. Attualmente insegno Change Management presso il Master in Business Administration dell'Università eCampus, dove spesso e volentieri instrado i miei studenti verso le tematiche del cambiamento organizzativo.   Negli ultimi anni ho deciso di sostenere e condividere logiche di comunitarismo , fortemente convinto che le Comunità sono il centro di un nuovo programma di sviluppo che deve coinvolgere il micro territorio.
Il nuovo ebook di Leonardo Lasala disponibile su Amazon
 La nostra Società vive un periodo di crisi sociale ancor prima che sanitaria ed economica. Tutti sembriamo aver dimenticato come il benessere delle Persone e delle Comunità sia il principale obiettivo a cui dobbiamo tendere. L'autore partendo dalle idee del più grande imprenditore e statista italiano, Adriano Olivetti, propone un modo nuovo di concepire il benessere collettivo al Sud, valido per tutti i Sud del Mondo, partendo dal diritto alla felicità e da strumenti come lavoro e capitale non più in antitesi ma sinergici al raggiungimento del fine.
perche' acquistare l'ebook
  • Propone una nuova visione per il Sud
  • Rilancia il concetto di Comunità
  • Riorganizza la macchina pubblica
  • Utile strumento di confronto
  • Costa quanto un caffè
  • E' di facile lettura
Le esperienze maturate e la visione professionale che ho maturato in diversi anni di esperienze sul campo

Alcuni approfondimenti e valutazioni su mercato, lavoro ed opportunità di sviluppo, con un forte taglio politico

Dove scrivermi per creare opportunità di rete e di confronto e per studiare nuove opportunità di sviluppo locale